Data: 04/08/2012
 

Aragosta al curry rosso thailandese con pad thai

L’aragosta è senza dubbio la regina dei crostacei un piatto prelibato e troppo spesso pescato senza criterio, tenendo conto delle dimensioni di questo nobile animale che raggiunge la sua maturità tra i 5 e i 7 anni



Aragosta al curry rosso thailandese con pad thai

L’aragosta e`senza dubbio la regina dei crostacei un piatto prelibato e troppo spesso pescato senza criterio, tenendo conto delle dimensioni di questo nobile animale che raggiunge la sua maturita` tra i 5 e i 7 anni. Tra i cibi meno calorici ed ad alto contenuto di aminoacidi, ha un suo sapore distinto, e una versatilita` di uso. Una delle ricette che preferisco e quella di James Martin che sulla sezione food della BBC propone questo piatto. La combinazione di spezie esaltanti, con curry e latte di cocco vi catapulteranno nelle terre del sud est asiatico con sapori e profumi d’oriente del tutto nuovi e alla pari con le ricette tradizionali per questo gran crostaceo. Vi consiglio di fare un salto ad uno dei negozi asiatici locali o ad una drogheria fornita di spezie asiatiche.

Ingredienti: per 4 persone, tempo di cottura e preparazione dai 20 ai 30 minuti circa

 

Per la pasta di curry rosso thailandese: (esistono curry in polvere e paste gia` pronte per abbreviare i tempi, fatevi consigliare un prodotto di qualita` dal vostro negoziante)

5 peperoncini secchi rossi, ammorbiditi in 75 ml di acqua tiepida

2 scalogni grandi, tritati

2 spicchi d'aglio, tritati

1/2 cm di radice di zenzero fresco tritato

1 gambo di lemongrass (citronella), tritato finemente

4 pezzi di radice di coriandolo(anche del cilantro va bene), tritato grossolanamente

2 foglie di lime kaffir tritate grossolanamente (in alternativa potete usare alloro)

¼ cucchiaino di pasta di gamberetti

½ cucchiaino di cumino macinato

½ cucchiaino di coriandolo macinato

Per il curry dell’aragosta:

200ml di latte di cocco

1 cucchiaio di salsa di pesce

1 cucchiaio di pasta di tamarindo

1 succo di lime

1 cucchiaino di zucchero di palma

4 aragoste o astici bolliti, divisa in metà per lungo

2 manciate di foglie di coriandolo (cilantro) tritato grossolanamente

Per il Pad Thai

1 cucchiaio di olio vegetale

1 scalogno grande, affettato finemente

1 peperoncino rosso tritato fino

2 spicchi d'aglio tritato

1 cucchiaio di radice fresca di zenzero grattugiato

150g di gamberetti sgusciati cotti(anche surgelati)

400g di spaghetti di riso (noodles)  sbollentati

125g di germogli di soia

2 cucchiai di pasta di tamarindo

2 cucchiai di salsa di pesce

1 cucchiaio di salsa di soia

1 succo di lime

1 manciata di coriandolo fresco tritato

2 cucchiai di arachidi tostate e schiacciate

Metodo di preparazione:

Per la pasta di curry rosso thailandese mettere tutti gli ingredienti, compresa l'acqua di ammollo, in un mortaio o in un robot da cucina, e far amalgamare a fondo fino a raggiungere una densita`collosa. Per il curry dell’aragosta scaldare una padella con i bordi alti o un wok, fino a raggiungere una temperatura elevata, aggiungere tre cucchiai di pasta di curry e cuocere fino a che il curry cambia colore quindi aggiungere il latte di cocco. Portare lentamente a ebollizione e cuocere per cinque minuti, aggiungete la salsa di pesce, il tamarindo, il lime e lo zucchero di palma. Controllate la cottura e aggiungete sale e pepe nero appena macinato,quanto basta. Rimuovere con cura la carne dalle aragoste o degli astici cotti, conservando gli involucri a parte per la presentazione, quindi mettere la carne nella salsa al curry e cuocere a fuoco basso fino ad assorbimento dei sughi, per 3-4 minuti circa poi spegnete il tutto. Aggiungere il coriandolo e mescolarlo, quindi aiutandovi con un cucchiaio disponete la polpa di aragosta di nuovo nella corteccia dell’animale preparati precedentemente (1/2 involucro a persona) ed ora pronti per essere impiattati. Per il Pad Thai, scaldate una padella alta o wok, aggiungere l'olio di semi o vegetale, scalogno, peperoncino, aglio e lo zenzero tritato. Soffriggere per un minuto. Aggiungere i gamberi e far cuocere per un altro minuto. Aggiungere anche i nodlles, i germogli di soia e friggere il tutto per un minuto o due. Quindi aggiungere la pasta di tamarindo, salsa di pesce, salsa di soia e succo di lime mescolando il tutto in modo uniforme. Fate cuocere per 1-2 minuti, quindi aggiungere nuovamente altro coriandolo tritato. Per servire: disponete il riso Pad Thai su ogni piatto di portata e cospargere con le arachidi tritate. Mettere l'aragosta a fianco del riso e versate un generoso cucchiaio di salsa di curry dalla padella sul piatto per e servite.

Inserisci il tuo commento

* Nome
* Email
(non verrà pubblicata)
* Commento
* Codice di sicurezza

Digita qui il codice di sicurezza
 
  • Editoriale

    Maree, i racconti dell'acqua

    Maree, i racconti dell'acqua

    03/08/2012

    Benvenuti a “Maree, i racconti dell’acqua”. Premetto subito che i miei interventi da editore si manterranno ad un minimo, altre collaborazioni ed impegni me lo richiedono ma sarò sempre sul ponte della nave di Maree ... Continua

  • MareNero

    MareNero - Numero 0

    MareNero - Numero 0

    26/06/2014

    Macabro, estremo, neo-noir, insolito, lugubre, inquietante, atroce; inediti, esordienti e autori affermati nella rivista che tanto ci mancava. Contaminazione di generi e visioni alterate nel supplemento gratuito di MareeOnline.com... Continua

  • WaterBooks

    Acqua in zona Cesarini

    Acqua in zona Cesarini

    03/08/2012

    Con l'espressione “al di là dell’acqua”, nei primi del ‘900,  le persone in procinto di emigrare, solevano indicare quella terra lontana e misteriosa che era l’Argentina. Ed è oggi il titolo di un'opera teatrale che ripercorre la storia di Renato Cesarini... Continua

Sostieni Mareeonline.com



Perchè sostenerci?

Iscriviti alla newsletter di Maree

  • E-Mail:

            



© Copyright 2012-2019 "Maree, i racconti dell'acqua"
Tutti i diritti riservati. Tutti gli articoli possono essere riprodotti con l’unica condizione di mettere in evidenza che il testo riprodotto è tratto da www.mareeonline.com Termini e condizioni

Progettazione: IT Resources
Webmaster: Italy Media Design